Rapporti

Rapporti NTP

NTP ha considerato i KC degli agenti cancerogeni per organizzare e valutare i dati meccanicistici nelle seguenti valutazioni:

NTP Cancer Hazard Assessment Report on Night Turn Work and Light at Night Light. Aprile 2021. National Toxicology Program, Public Health Service, US Department of Health and Human Services

Monografia sul triossido di antimonio, Report on Carcinogens, ottobre 2018. Office of the Report on cancerogens, National Toxicology Program, National Institute of Environmental Health Sciences, US Department of Health and Human Services.

Bozza della monografia sul lavoro notturno e sulla luce notturna. Report on Carcinogens, 24 agosto 2018. Office of the Report on cancerogens, National Toxicology Program, National Institute of Environmental Health Sciences, US Department of Health and Human Services.

Acidi alacetici trovati come sottoprodotti della disinfezione dell'acqua. Report on Carcinogens, marzo 2018. Office of the Report on Carcinogens, National Toxicology Program, National Institute of Environmental Health Sciences, US Department of Health and Human Services.

NTP ha descritto un ruolo per i KC degli agenti cancerogeni nelle recenti relazioni annuali.

Rapporto annuale sulla tossicologia nazionale per il 2019. Descrive il NICEATM Converging on Cancer Workshop alle pagine 10 e 32.

Rapporto annuale sulla tossicologia nazionale per il 2018. Mappatura dei target del test Tox21 e modellazione della rete bayesiana Warren Casey, Nicole Kleinstreuer: “NICEATM sta mappando gli obiettivi del test Tox21 / ToxCast su modalità d'azione note per la tossicità dello sviluppo, la tossicità acuta e la cancerogenicità. La mappatura del target del test di cancerogenicità è informata dalle caratteristiche chiave degli agenti cancerogeni e dalle caratteristiche del cancro. I saggi mappati vengono combinati con le caratteristiche in silico per costruire modelli di rete bayesiana per fornire previsioni probabilistiche del rischio chimico. È in fase di stesura un manoscritto che descrive questo approccio ".


 

Rapporti OEHHA

L'OEHHA ha utilizzato i KC per gli agenti cancerogeni per organizzare e valutare i dati meccanicistici per le seguenti sostanze chimiche, nei documenti forniti nei collegamenti associati:

Prove sulla cancerogenicità della cumarina. Proposizione 65. Ufficio per la valutazione dei rischi per la salute ambientale, California Environmental Protection Agency. Agosto 2017.

Prove sulla cancerogenicità della viola di genziana. Proposizione 65. Ufficio per la valutazione dei rischi per la salute ambientale, California Environmental Protection Agency. Aggiornamento di gennaio 2019.

Prove sulla cancerogenicità della N-nitrosoesametilemeimina. Proposizione 65. Ufficio per la valutazione dei rischi per la salute ambientale, California Environmental Protection Agency. Aggiornamento di gennaio 2019.

Prove sulla cancerogenicità del paracetamolo. Proposizione 65. Ufficio per la valutazione dei rischi per la salute ambientale, California Environmental Protection Agency. Aggiornamento di settembre 2019. Riferimenti aggiuntivi inviati al comitato per l'identificazione degli agenti cancerogeni: Riferimenti aggiuntivi inviati al comitato per l'identificazione degli agenti cancerogeni https://oehha.ca.gov/media/downloads/proposition-65/chemicals/additionalreferencessenttothecic.pdf


 

Rapporti IARC

Lo IARC descrive l'uso dei KC degli agenti cancerogeni per organizzare e valutare i dati meccanicistici nel preambolo rivisto (gennaio 2019) delle monografie:

Preambolo. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo. Lione, Francia, 2019. Modificato a gennaio 2019.

IARC ha utilizzato i KC degli agenti cancerogeni per organizzare e valutare i dati meccanicistici in tutte le loro valutazioni dal volume 112 in poi. Questi includono:

Lavoro notturno. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 124. Lione, Francia, 2020. Infografica

Alcuni nitrobenzeni e altri prodotti chimici industriali. Monografie IARC sulla valutazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 123. Lione, Francia, 2020.

Alcuni intermedi chimici industriali e solventi. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 125. Lione, Francia, 2020.

Consumo di oppio. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 126. Lione, Francia, 2021.

Alcune ammine aromatiche e composti correlati. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 127. Lione, Francia, 2021.

Acroleina, Crotonaldeide e Arecolina. Monografie IARC sull'identificazione dei rischi cancerogeni per l'uomo, volume 128. Lione, Francia, 2021.



Rapporti delle accademie nazionali di scienza, ingegneria e medicina (NASEM)

Usando 21st La scienza del secolo per migliorare le valutazioni relative al rischio*. Accademie nazionali di ingegneria scientifica e medicina. 2017. La stampa delle accademie nazionali. Washington DC. https://doi.org/10.17226/24635.

*I contributori a questo rapporto includevano il Comitato per l'integrazione della scienza del 21° secolo nelle valutazioni basate sul rischio; Commissione per gli studi ambientali e la tossicologia; e Divisione Studi sulla Terra e sulla Vita, NASEM. Il comitato ha discusso le caratteristiche chiave degli agenti cancerogeni e la loro applicazione da parte dell'IARC "come un modo per organizzare i dati meccanicistici relativi alle valutazioni di cancerogenicità specifiche per agente". Il comitato ha inoltre osservato che "caratteristiche chiave per altri pericoli, come la tossicità cardiovascolare e riproduttiva, potrebbero essere sviluppate come guida per valutare la relazione tra le perturbazioni osservate nei test, il loro potenziale di rappresentare un pericolo e il loro contributo al rischio".

Freccia su